Arredamento ufficio

A Milano l’arredamento ufficio si sceglie per l’ergonomia e il design

L'arredamento per ufficio si sceglie per l'ergonomia, il design, e l'innovazione.

Per arredare gli uffici di una grande azienda, così come lo studio del professionista, è importante che gli elementi d’arredo siano scelti tenendo in considerazione di parametri importanti per il miglioramento della qualità del lavoro: l’ergonomia e il design.

L’ergonomia è una scienza che studia la diminuzione della fatica e del disagio dell’uomo attraverso il design del prodotto, gli arredi per ufficio progettati secondo questa disciplina migliorano il comfort di chi li usa consentendo una maggiore produttività e una diminuzione dello stress.

L'ufficio ergonomico è un ufficio più efficiente.

L'ufficio ergonomico è un ufficio più efficiente.

Migliorando le condizioni di lavoro delle persone si abbassa il loro livello di stanchezza a fine giornata, si migliora l'efficienza alzando il rendimento e si diminuisce lo stress. È dimostrato da studi che chi vive in un ambiente di lavoro ergonomico è più motivato e sfrutta meglio le proprie potenzialità creative.

Gli arredi per ufficio ergonomici contribuiscono significativamente a contenere un disturbo diffuso come il mal di schiena, aumentando benessere e produttività in tutti coloro che svolgono attività sedentarie. Possiamo affermare che lavorare in una postazione ergonomica da un contributo importante all'efficienza produttiva, al rendimento e alle motivazioni individuali.

Stiamo seduti quotidianamente per molte ore al giorno, sicuramente più delle ore che usiamo per camminare o per stare sdraiati e spesso è la scrivania personale il luogo in cui trascorriamo la maggior parte della nostra giornata-tipo.
È necessario quindi saper scegliere arredi d'ufficio pensati e realizzati nel pieno rispetto delle normative internazionali, inserendoli in ambienti dove l'attenzione alla luce, all'aria e all'acustica consentano di sfruttarne completamente ogni potenzialità operativa.

Scopri i modelli 

Nell’arredamento dell’ufficio il design è una parte importante dell’ergonomia di un prodotto e la sua funzione non è solo estetica.

La funzione estetica dei materiali usati nella costruzione degli arredi per ufficio è strettamente legata alla loro importanza ergonomica. Le proprietà meccaniche e chimico-fisiche dei tessuti usati nelle sedie devono offrire il massimo comfort a chi sta seduto per molte ore al giorno, insieme ad una vasta gamma di colori per potersi armonizzare in qualsiasi ambiente.

I materiali che costituiscono la struttura portante di una sedia devono consentire al designer di trasformare le idee in un oggetto reale, concreto. Ma devono anche garantire la resistenza meccanica, supportare le performance del prodotto, assicurare la durata delle prestazioni nel tempo e trasmettere le sensazioni percettive e sensoriali che lo identificano e caratterizzano.

Ecco perché una profonda conoscenza dei materiali e delle tecniche produttive è necessaria per valutare la qualità di un arredamento per ufficio; superfici, rivestimenti e strutture devono resistere per molti anni alle sollecitazioni a cui sono sottoposte quotidianamente senza perdere mai le caratteristiche ergonomiche per cui sono state create.

Le forme e le soluzioni tecniche delle scrivanie, degli armadi, e degli altri complementi d'arredo devono convincere per il design attuale e piacevole alla vista e al tatto, ma anche resistere fisicamente all'uso intensivo di tutti i giorni come al passare del tempo e delle mode.

Scopri i modelli

 

Nell’arredamento dell’ufficio il design è una parte importante dell’ergonomia di un prodotto e la sua funzione non è solo estetica.
Innovazione

Innovazione

L'ufficio contemporaneo è dotato di rete per l'alimentazione elettrica e rete IT per la trasmissione dati.

Per ogni postazione (scrivania, tavolo riunione, reception, ecc.) questi servizi di connessione devono integrarsi in maniera pratica per consentire con facilità successive modifiche, ma allo stesso tempo la presenza di ogni tipo di cavo non deve ingombrare la postazione o intralciare il movimento delle persone, quindi è necessario che i cavi siano raccolti e alloggiati in apposite vasche.

Inoltre i luoghi dedicati all'utilizzo collettivo, come sale riunioni o aree di formazione, hanno l'esigenza di disporre anche di segnali audio / video.

Dunque occorre una corretta scelta della funzione dei moduli di elettrificazione e la funzionalità della connessione alle reti deve essere utilizzabile universalmente in uffici, biblioteche, alberghi, aereoporti o a casa.

Scopri i modelli